Di Gaia Ravazzi
90 senza paura

“La moda passa, lo stile resta” diceva Chanel. Ma quello che non diceva è che la moda ritorna, sempre. A sottolineare questo dogma, dopo gli amati anni Ottanta, il ritorno dei meno fashionable – o almeno così pensavamo– anni Novanta

Se cinque anni fa mi avessero giurato che gli anni ‘90 sarebbero tornati di moda, sarei scoppiata in una fragorosa risata. Impossibile. Abbiamo presente lo stesso decennio? Salopette, collane in plastica, jeans a vita alta e magliette corte.

Oh mamma, in questo momento mi rendo conto di aver elencato i trend più in voga del momento, eppure, non sono di certo stati inventati nel 2015. Anzi.

In questa rubrica dedicata alle contaminazioni, vi parlerò di una serie televisiva sempre attuale (e non solo per i vestiti) che compie quest’anno ben 20 anni dal suo primo episodio. Parleremo di tre personaggi: Rachel, Monica e Phoebe della serie tv Friends e del loro stile.

 

La serie, innanzitutto, è ambientata in un loft newyorkese (anzi, tecnicamente due) dove un gruppo di sei amici abita e si scambia battute irriverenti sulla propria vita sentimentale e non. Un po’ sulle righe di How I Met Your Mother, serie tv che ha ripreso lo stesso fil rouge se avete presente il genere.

 

Tre ragazze, tre diversi stili che riflettono le loro personalità: in primis abbiamo Jennifer Aniston che interpreta Rachel, il cui bob ha segnato la storia delle acconciature. Tutte le donne che hanno vissuto gli anni ‘90, e sono sufficientemente adulte per ricordarseli (mie madre inclusa, ahimè), hanno una vera e propria fissa per questo taglio scalato. Il suo stile, ben più invidiabile in fatto di vestiti, mischia abbigliamento sportivo e casual con abiti minimal davvero di classe, all’insegna del less is more.

 

Monica, aka Courtney Cox, è una donna forte, con i piedi per terra che si può permettere abiti di alta sartoria, come si nota nelle sue scelte. Indossa spesso abiti eleganti, sicuramente meno eccentrici della altre due, rendendo i suoi look i più ricreabili anche due decenni dopo.

 

Ultima ma non ultima, Phoebe, interpretata da Lisa Kudrow, dall’animo fricchettone, amante dei colori accesi, delle fantasie e dei gioielli vistosi - per farla breve amava gli statement necklace prima ancora che si chiamassero in tal modo. Insomma, uno stile un po’ country e colorato dall’aria estremamente vintage.

 

Il segreto per ricreare i loro look è semplice: andate a caccia di capi vintage negli armadi delle vostre madri, qualcosa salterà sicuramente fuori. E magari, senza saperlo, vi ritroverete vestite esattamente come Rachel in un episodio di Friends. È capitato persino a Taylor Swift, perché non dovrebbe succedere a voi?

La genealogia dello zainetto
E voi, siete team borsa o zaino?