Intervista anticonvenzionale ai Nobraino, uno dei gruppi più promettenti del panorama indipendente italiano
Ecco la storia della vulcanica Ketty Passa, al suo esordio discografico
Antonio Maggio tenta la strada solista con ?Mi servirebbe sapere?, in gara tra i giovani a Sanremo 2013
Di Chiara Colasanti
Tre domande ai Kula Shaker

Dopo le due date italiane di febbraio a Milano e Roma, tornano a Luglio con altre 3 imperdibili concerti a Firenze, Roma e Verrucchio (Rn).?Nelle nuove date i Kula Shaker proporranno sia il nuovo album che alcuni brani del leggendario “K”, per celebrare il ventesimo anniversario della sua uscita.

Come descriveresti la vostra band e la vostra musica a qualcuno che non vi conosce??Ci descriverei come una band psychedelic rock con influssi indiani. C'è una forte identità che scorre nella nostra musica e che si manifesta in buone canzoni, un po' di umorismo e performance live coinvolgenti.??

Cosa è successo nel corso degli ultimi sei anni?Negli ultimi sei anni ho insegnato un po', ho fatto un po' di pratica suonando in una band splendida – Black Casino & The Ghost – che ci ha aperto le date di Milano e Roma che abbiamo fatto a febbraio. Ho anche una famiglia, un cagnolone e mi piace rimanere abbastanza in forma da suonare la batteria quanto più energeticamente possibile la maggior parte delle sere.

Un consiglio per una band emergente che sta iniziando a muovere i suoi primi passi sulla scena musicale?
?Noi siamo abbastanza “vecchia scuola”, abbiamo suonato moltissimo. Penso che provare tanto è fondamentale per iniziare bene. Far parte di una band è come una famiglia: devi essere in grado di scendere a compromessi e prendere il meglio dalle capacità di ognuno. C'è un punto di svolta meraviglioso quando diventi più forte della somma di tutte le parti, come quando l'Italia ha vinto i Mondiali nel 1982. Puntate ad arrivare a quel momento e tutto il resto verrà da sé.


 

Jack Savoretti live all'Estathé Market Sound
Settembre è iniziato decisamente bene all'Estathé Market Sound di Milano, nonostante il maltempo che… Leggi tutto
Juanes live: il Loco de Amor Tour arriva a Milano!
Il 14 luglio al Fabrique di Milano è andato in scena un vero e proprio spettacolo musicale rappresentativo… Leggi tutto
La band che ama i suoi fan
Da “With Me” a “In Too Deep”, passando per “Pieces” per arrivare all’ultimo album. Quattro chiacchiere con i Sum41
Tutta la vita questa vita
La band marchigiana i La Rua conferma la sua scalata verso il successo vivendo una stagione “sotto effetto di felicità”
Divide et impera
Ed Sheeran ritorna alla carica battendo il record di stream in un giorno su Spotify con il suo singolo “Shape of you”
Mirabilia
Le musiche delle vostre serie tv italiane preferite potrebbero essere opera loro: leggere per credere
Archivio Musica
Frammenti di Andrea (Chiara Colasanti) 27/02/17 11:13
Giornalista, non protagonista (Mariasole Caiafa e Michail Martini) 15/12/16 15:27
Come suona Barcellona? (Redazione) 23/11/16 14:28
I Ragazzi Madre di Lauro (Chiara Colasanti) 23/11/16 14:23
L' "Amore pop" di Antonio Maggio (Chiara Colasanti) 23/11/16 14:17
Da Gomorra a Chronicles (Francesco Diperno) 03/10/16 18:25
Stornelli al ritmo di rock (Matteo Pili) 01/07/16 15:18
Diversa da chi? (Ginevra Ammendola) 01/07/16 15:15
Tre allegri ragazzi inumani (Lorenzo Sorà) 01/07/16 11:30
Vorrei e posso (Giulia Ciavarelli) 30/06/16 18:30